15 aprile 2011

cra! cra! son qua son qua


Venti ranocchi
Venti ranocchi sono a lezione
con fuori gli occhi per l'attenzione.
Si fa silenzio col campanello,
quindi il maestro legge l'appello:
Cro Cro? Presente! Cra Cra? Assente!
Cre Cre? Cri Cri? Son qui. Son qui.
Verdello Verdardi? Verrà più tardi.
Verdino Verdato? Ancora malato.
Da un'ora circa stan zitti e attenti,
poi uno dice che ha mal di denti.
Un altro lascia il posto a sedere.
(Finge, il maestro, di non vedere.)
Cri Cri è già stufo della lezione.
Si gira e cambia di posizione.
Cro Cro in silenzio di fila esce
va via saltando dietro ad un pesce.
Verdello scappa fuori dal banco.
Anche il maestro ormai è stanco.
Suona il segnale di libera uscita.
Oh, finalmente, l'ora è finita!


Facendo anche noi l'appello abbiamo scoperto questa nuova presenza,
grazie al nostro amico Christian

2 commenti:

  1. scuolacandiana16 aprile 2011 12:08

    LA RANA ERA MARRONCINA.       RICCARDO


    HA SALTATO SULL'ERBA ALTA.   DIEGO



    POI  LA ABBIAMO LIBERATA.     LUCA

    RispondiElimina
  2. cari bambini di classe prima e maestra MT......sarà che non lo vedo molto bene nel vostro bel video.... mi sbaglierò.... ma a me...più che una rana sembra un rospo... maestra G

    RispondiElimina