12 marzo 2015

muoviti muoviti

Da un'idea della collega Miriam Paternoster (Arte a scuola ) ad un'attività didattica di osservazione  e immaginazione per realizzare semplici sequenze di movimenti. 

Si comincia da una fotocopia da ritagliare a pezzi, i quali poi si uniscono piccoli  fermacampioni: si prosegue quindi con la costruzione di due sagome, due diversi manichini, uno visto di fronte e l'altro visto di profilo.

Ogni sagoma può assumere varie posizioni, quindi piegarsi, allungarsi, slanciarsi, sedersi o fare sport. Per questa attività abbiamo scelto di rappresentare alcuni movimenti che i bambini praticano durante i loro pomeriggi sportivi. 


1 commento:

  1. Oggi festa del papà... che dire...i ragazzi sono venuti a casa con due oggetti BELLISSIMI ... due figure in legno lavorate con il...traforo....il TRAFORO lo scrivo in maiuscolo, se penso a quante seghette ho rotto da bambino e quanto tempo ci ho perso dietro.
    Voglio fare i COMPLIMENTI alle maestre per aver fatto conoscere un attrezzo semplice e nello stesso tempo...per un bambino "complicatissimo".
    Grazie di CUORE, papà Pier Giorgio.

    RispondiElimina